08|04 Luxury

 

Luxury

Una riflessione sul Lusso nella produzione di artefatti e di servizi. Dalla tradizionale concezione del Lusso come espressione materiale di esclusività e di pregio, ad una più allargata che investe anche gli aspetti immateriali della contemporaneità.

Design and Luxury

Design and Luxury   Tonino Paris [Editoriale] [diid 08|04]   Il successo di un prodotto industriale è misurato dalla sua diffusione e dal favore che incontra presso il pubblico. Quanto più alta è la richiesta di un prodotto, e il numero di pezzi che si producono, tanto più crescono il fatturato e gli utili dell’azienda. Ciò farebbe pensare…

0 comments

Definizioni di Lusso

Definizioni di Lusso   Patrizia Calefato [Opening] [diid 08|04]   Lusso-lussuria-lussureggiante-lussazione: una serie di termini in fila come i vagoni di un treno m’investe e mi chiede di render conto di quanto siano importanti le parole, di quanto risuonino nel nostro immaginario composito, di come riescano a rifrangere concetti comuni, di quante immagini contengano e…

0 comments

Il design tra Stile e Lusso

Il design tra Stile e Lusso   Eduardo Vittoria [Opening] [diid 08|04]   Il fenomeno design interpretato in senso antropologico comporta un concetto di  stile in quanto stato psicologico della modernità, testimonianza di una fisicità degli  oggetti destinati, oltreché ad assolvere funzioni, a suscitare desideri per stimolare il  piacere dell’abitare. A questo concetto di stile…

0 comments

Luoghi, figure, maschere

Luoghi, figure, maschere   Antonino Terranova [Opening] [diid 08|04]   Sto studiando il mostruoso metropolitano nelle forme bizzarre dell’architettura contemporanea – TGB, Guggenheim, museo ebraico, Lloyds, Millennium Dome, ecc.- e delle altre manifestazioni artistiche – Sensation, Minimalia, Abracadabra, Dappertutto, Design for Delight, ecc.. Ma anche, inevitabilmente, nella broda primordiale dei bizzarri comportamenti del corpo sociale…

0 comments

Tokyo Shopping

Tokyo Shopping   Livio Sacchi [Opening] [diid 08|04]   Il culto per lo shopping è fra le caratteristiche più evidenti della società giapponese. Ciò è principalmente dovuto al suo essere sostanzialmente una società molto opulenta: dagli anni Sessanta fino ai primi anni Novanta l’economia è stata segnata da una crescita senza eguali, che ha portato…

0 comments

Dall’identità mutante all’identità ibrida

Dall’identità mutante all’identità ibrida   Francesca Alfano Miglietti [Close Up] [diid 08|04]   Esterno giorno. Negli anni scorsi un principio di mappatura cartografica ha investito il corpo. Dall’analisi dei processi in cui il soggetto era collocato all’interno dei rapporti di potere e di produzione di senso, si é definito un corpocavia interamente ridisegnato secondo una…

0 comments

Materiali e protesi

Materiali e protesi   Alfonso Morone [Close Up] [diid 08|04]   Analizzando la storia del disegno industriale risulta evidente come essa si sia manifestata sia attraverso la progettazione di oggetti esterni e indipendenti dall’organismo umano, che attraverso la realizzazione di soluzioni atte ad accrescere le potenzialità del corpo, a ristabilire la sua integrità, o a…

0 comments

L’altra faccia del design

L’altra faccia del design   Marinella Ferrara [Close Up] [diid 08|04]   Prodotto tipico U.S.A. le scarpe da ginnastica, meglio definite sneaker – all’americana – hanno attraversato le grandi linee della storia contemporanea, raccontando i rapporti tra la pratica sportiva, la sua spettacolarizzazione e una produzione che si è tenuta sempre al passo con i tempi, grazie ad…

0 comments

Ai piedi del mondo

Nike: Ai piedi del mondo   Luca Gafforio [Close Up] [diid 08|04]   Nata nel 1972 come attività semiprofessionale di Philip Knight e Bill Bowerman, entrambi vicini al mondo del running, Nike è oggi un colosso, sponsor di svariate centinaia di atleti ai massimi livelli in ogni settore sportivo ed esercita un potere tale da suscitare…

0 comments

Abitacoli per le donne

Roberto Capucci: Abitacoli per le donne   Barbara Deledda e Loredana Di Lucchio [Designer] [diid 08|04]   Roberto Capucci inizia la sua attività negli anni ’50 a Roma, di pari passo con gli sviluppi della moda italiana che, in quegli anni, si andava emancipando dalla sudditanza creativa verso la Francia. Ben presto viene giudicato miglior creatore…

0 comments

Sperimentazioni tra arte e design

Caterina Crepax & Ayala Serfaty: Sperimentazioni tra arte e design   Lucia Pietroni [YounGeneration] [diid 08|04]   In “YounGeneration” di questo numero esploriamo, attraverso i profili e le straordinarie creazioni di due progettiste, Caterina Crepax e Ayala Serfaty, quell’affascinante dimensione del progetto contemporaneo che si nutre di sconfinamenti tra arte e design, sempre più praticata dalle…

0 comments

Il design tra tradizione e innovazione

Royal College of Art: Il design tra tradizione e innovazione   Sir Christopher Frayling [School] [diid 08|04]   Il Royal College of Art è un’antica istituzione che offre una formazione postgraduate nel campo dell’arte e del design con corsi di MA, Mphil e PHD. La sede è al centro di Londra, in Kensington Gore e fa…

0 comments